lunedì 30 aprile 2012

SerraBike 2012 Hubi Hard Marathon

Ovviamente percorso marathon
70km di mtb sulla Serra
gamba devastata da 4 giorni di ottimo dislivello in valtellina
condizioni meteo proibitive
ingredienti ideali per un'altra giornata da nono piano
yeahhh !!!




Un grazie a Max Villan per la foto di Gravellona !!!

mercoledì 25 aprile 2012

Gravellona Lomellina

Prima gara 2012 del Master Mtb
E' sempre piacevole rivedere i visi rassicuranti di Filippini e Catizzone
Rivedere i portacolori degli Scorpioni e della Bortolami sempre numerosissimi e cazzutissimi
Di Gravellona ho un bel ricordo della gara di Ciclocross della passata stagione
So che sara' tutto piattone ma dopo la corsa di domenica ad Ospedaletti dove ho usato per forza di cose solo il rapportino davanti oggi faro' indigestione padellone
Tutti schiarati
Pronti via
Cuore in gola
Gambe durissime
Maledico il momento che ho deciso di correre
Sono ancora con le gambe in croce da domenica
Mi vorrei ritirare da quanto sto male
Ma davanti rallentano e ci appalliamo proprio quando prendiamo una strada bianca stracolma di enormi pozzanghere
Ci si lava vicendevolmente
Bastano 500 metri e sono zuppo e coperto di fangazza
Primo rilancio
Chiuso
Ci provo anche io
Chiuso
Ci prova Agostinone con due Xbionic subito a ruota
Io indugio
Aspetto che parta Monetta ma non va
Allungo da solo ma non riesco piu' a chiudere i 50 metri che han preso i tre
Dopo mezzo giro mi arriva sotto un Cicli Chitti
Tentiamo di chiudere ma senza successo
Dietro abbiamo uno da solo con 30 40 secondi poi il nulla
Arriviamo all'arrivo a posizioni invariate
Il mo compare fa il Master io no
Quarto lui
Quinto io
Da stasera destinazione Valtellina
Dislivello ed ore in mtb fino a fine mese

In Cog We Trust

martedì 24 aprile 2012

Se po' no ...

Ad Ospedaletti ho dovuto fare la tessera giornaliera
Pagato 5 euro e mi han fatto partire
Udace dice che con l'assicurazione loro sono apposto
FCI dice di no
Morale:Io pago e loro litigano e ci lucrano
Non piace !!!
A fine gara in classifica mi trovo classificato come "Tessera Giornaliera"
Doppia beffa
Evviva !!!

Complimenti agli organizzatori per il tracciato
Magari qualche fettuccia in piu' non guastava ma tutto abbastanza presidiato
Buono ed abbondante il pastaparty e la premiazione breve ma significativa
Peccato vogliano ammorbidire il percorso il prossimo anno per fare cassetta ma in effetti gare cosi' tecniche spaventano le folle
Qui sotto esempio di passaggio neanche poi tanto tecnico ...



Ottima la poliedrica compagnia con cui ho fatto la trasferta
Risate grasse e buona sintonia
Stand Up per la Jackson e la sua simpatia vulcanica e la sua vittoria di categoria !!!
4° e 5° M5 Licio e Alex
Io unico non premiato della banda as usual

Troppa approssimazione da parte mia nel preparare la bici
Non avevo la mia pompa e mi sono reso conto ieri che avevo la ruota anteriore a 2.0 e la post a 2.3 quando di solito io gonfio molto molto meno
La pipa KCNC negativa da 80 e' forse un po' cortina e mi sento un po troppo raccolto, ma voglio testarla ancora un paio di volte prima di decidere se prenderla piu' lunga, da comunque una impostazione piu' race all'avantreno molto piacevole
Sistemato al volo il lockout della forca grazie ai mille attrezzi di Licio
Persa dopo 3 km di gara la vite che blocca il cavo del deragliatore anteriore che mi ha costretto a far tutta la gara con il rapporto piccolo, imperdonabile !!!
Considerato che corro con le lenti a contatto forse mettere un piccolo parafanghino per preteggermi gli occhi dal fango non e' una cosa cosi' da nerds

Buona prestazione di squadra tra me e Fabry sempre molto vicini in corsa
Ora un po' di meritato riposo ...

Marziano

A San Vito il Maestro dopo qualche tornata in sordina ha portato il fratello e altri due signori a spasso per qualche giro
Poi preso coscienza della sua conclamata superiorita' ha salutato la compagnia per arrivare come gli compete a braccia alzate in solitaria
Al traguardo i devoti in tripudio intonavano canti festosi e danze di gioia
Ancora una volta la luce ha trionfato sulle tenebre
I discepoli osannanti hanno seguito il Maestro verso la verita'

lunedì 23 aprile 2012

Domenica da delirio


Sveglia all'alba
Ritrovo a Binasco con Alex
Poi ritrovo ad Ovada con Licio e JJ
Arriviamo a Ospedaletti tra una ronfata e l'altra
Faccio la tessera giornaliera con un forte giramento di attributi
Ritiro numero e pacco gara e via di preparazione
Una volta vestito e sistemata la bici faccio una girata e mi accorgo che la forca non lavora a dovere sembra mollissima
Provo a gonfirla ma non cambia nulla
Mi accorgo che e' il collarino del lockout che non stringe a dovere
Lo sistemo e via che torna tutto a posto
Due sgasate e dentro in griglia
Siamo in duecento
Sappiamo tutti cosa ci aspetta
Mtb d'altri tempi
Portage
Salite spesso e volentieri oltre il 25%
Discese da real-kamikaze
Pietra
Radici
Fango
Le signorine sono andate a correre altrove


Si parte
Subito salita carogna in asfalto poi rampe in cemento poi sterrato
E' subito guerra
Ci si allunga e sgrana in un attimo
Dopo tre km si sgancia il filo del deragliatore anteriore
Rimarro' con il rapportino fino alla fine
Eseguo una serie di orazioni ma non mi perdo d'animo
Dopo quasi un'ora di salita primo single track
Subito tecnico con fango e pietra scivolosa
La forca e' troppo dura ed ho troppa pressione nel pneumatico anteriore
Non riesco a guidare
Ma si arriva nel secondo tratto di salita poi prima di ributtarmi nei sentieri smollo un po la ruota anteriore e la musica cambia
Ritorno padrone della Nina
Si gira in una pineta attorno al monte Bignone che e' a dir poco spettacolare sentiero emozionante dove fare un corso per guida su radici ...
Poi ritorniamo verso il mare e qui pago il non poter usare le corone grandi ma poi
giu' a capofitto fino a Ospedaletti
Perdo un paio di posizioni in discesa nonostante il freno l'abbia usato veramente poco ma alcuni tratti erano assolutamente "oltre" per me ...
Safety first

Chiudo 8ttavo M4 e 53esimo ass
Davanti a me nel giro di un minuti altri 3 M4
e dietro altri 2 M4
Battaglia vera !
Yeahhh

sabato 21 aprile 2012

Sabato da Oltrepo'

Vista la giornata
Non era possibile farsi mancare una giratina in Vallescuropasso con un bel mille di dislivello
Domani sveglia all'alba
Gara 1 fino ad Ospedaletti by Car
Gara 2 Ospedaletti Mtb Classic by Bike

venerdì 20 aprile 2012

Giratina serale

Ospedaletti Mtb Classic

Domenica si ricomincia !!!
Terza prova della Coppa Liguria Mtb
Solito percorso tipicamente ligure
Quindi salite incarognite su tagliafuoco che variano dal 7% al 15% e discese ultratecniche da affrontare a cervello spento
Si parte sul lungomare e su fino a San Romolo poi si gira in altura e giu' di nuovo sul lungomare
Facile no ...

giovedì 19 aprile 2012

Strappati coi denti

Rullo Moments


Si rulla visto il tempaccio
Ed intanto la Freccia la vince Rodriguez
Il nano volante del Katusha Team e' il terzo spagnolo a vinceral negli ultimi dieci anni dopo Valverde nel 2006 e Astarloa nel 2003

mercoledì 18 aprile 2012

Picchiato duro sulle pedivelle

E' dura arrivare in Conca in orario se ti mettono una riunione alle 16.30 ...
E' dura anche arrivare alle 18.20 alla Certosa ...
Ed allora sono andato incontro ai Brazzo Boys che intercetto dopo Bereguardo
Completo il giro con loro poi girovago ancora nella bassa con Doriano e Daniele
Chiudo con il buio e con un centinaio di km a oltre 34 di media da casa a casa
I Manetta han fatto registrare 42 kmh di media
Record 2012
Son volati schiaffoni sonori con Il Maestro a chiudere ogni tentativo di evasione dal gruppo
Insomma si e' picchiato duro sulle pedivelle ieri sera
Ma non si e' picchiato come fanno gli arbitri ...

lunedì 16 aprile 2012

Pronti ?

per un'altra serata da manicomio
o si va in collina
mah vedremo ...


Data per certa la partecipazione di Thor Manetta Boonen solo se ci sara' temporale con grandine grossa come uova di gallina altrimenti lui stare a casa ad affilare ascia con cui fare sushi

domenica 15 aprile 2012

Piove, non piove, piove, non piove ...

Tempo perturbato
Aprile ogni giorno un barile
Ci voleva l'acqua
Etc etc
Pero' ha gia' belle che rotto
Sabato son riuscito a strappare una bella girata in mtb tra il Bollettone il Palanzone ed i boschi di Rezzago nel North-Briantshire
Mi son cosi' rifatto dopo millenni la salita della Salute o meglio conosciuta come l'Alpe del Vicere' ma proseguendo poi su fino al rifugio Mara
Potuto apprezzare poco del panorama per via della giornata fetida ma trovata un'altra bella zona da perlustrare
Discesa ad Asso e ritorno alla macchina con sciacquone incorporato negli ultimi km ...
Ieri no race solo un po di rullo per non impigrire la gamba e continua assunzione di calorie per tutta la giornata passando da uno stratosferico spezzatino con porcini e polenta taragna bissata da taragna e zola per finire a sera con vellutata di asparagi il tutto farcito con ripetute feroci nel corso del pomeriggio da dolciumi e goloserie di svariate forme e forge ...
Nel mentre mi son potuto godere la bella prova di Gasparotto all'Amstel
Un uomo che merita, serio e determinato come serve
Degno di nota il carpiato di Cunego e poi spettacolo al mondiale Xc ad Houffalize
qui video
Percorso favoloso con la discesa tecnica finale da urlo !!!
Che dire di Julian Absalon che non e' gia' stato detto ?
Mito
Mentre il nostro Fonzie Fontana ha fatto un tezo posto che fa molto ben sperare !!!

giovedì 12 aprile 2012

Seratina a mezzo gas

Arietta frizzante
In cielo le avvisaglie della perturbazione che si avvicina
Noi si sgasa decisi ma mai a piena manetta
Un po' di begli allunghi con Ivan del Magherno ed il biondo in foto dell'Olympia
Il Maestro granitico come sempre ed ho visto bene anche SuperCiro e Uo
Dopo vigano taglio per Binasco dove mi aggancio al gruppo Brazzo e giu' a cannone fino a Certosa e poi su di nuovo a Binasco sempre a buona andatura con Doriano ed Ivan e quindi a casa
106 km con 37.7 avs
Era un po' che non vedevo Doriano
Un grande
Ci si conosce e ci prende per i fondelli da quando non avevamo i capelli bianchi
Amici di strada ma la stima c'e'
Ora lui e' impallinato con le Gf su strada
Sara' al quarto o quinto prestigio consecutivo !
Classe simpatia e determinazione da vendere
Tel chi l'OM ...

Criterium Strada

Stavo dando un occhio al sito di Ciclismoaltomilanese per vedere se c'era qualche comunicato ufficiale relativo alla querelle Udace Acsi Fci Consulta Uisp Csain Cips Ciops e Nesquik e dopo essermi letto il comunicato congiunto Acsi Udace che finalmente fa un po' di chiarezza dopo mesi di fumo sono andato a vedere le foto delle corse ...
Mi ha subito colpito il resoconto della gara di Mergozzo dove nella partenza da anni 0 a 54 anni vince in volata un omone del 1962 Uberti che batte un ragazzo del 1982 Boglia ...
qui foto

Mi vien da pensare che "...in volata conta molto l'esperienza "

A parte cio' di cui peraltro mi interessa poco, spero tanto che il tempo tenga per la manettanza serale che prevedo sara' fatta a velocita' stratosferiche visto che son tutti a riposo da un paio di giorni causa meteo ed il Maestro SON SICURO fara' i buchi nell'asfalto !!!

Mi permetto poi di copiare qui di seguito un commento ad un post di martedi' perche' devo dire che lo condivido in toto o toto'... vedete voi ...

Thor Hercules Boonen ha lasciato un nuovo commento sul tuo post "17.30 Same Place":
Io andare solo con neve-pioggia-pavè e rotaie del tram ghiacciate con tubolari a 12 atmosfere, tutto il resto merda, io uomo duro, no bici bello pulito-caldo, vero ciclismo essere distruzione letale, se non cadi, tu checca, se piove e tu usa ombrella tu no vero ciclista, tu manetta ghei.

mercoledì 11 aprile 2012

KK Garage Gang

New Sram Red

Questi ai mangiariso gli fanno un culo a capanna ...

Milano - Torino in fissa


Partenza Domenica 22 aprile 2012 ritrovo ore 7.30, partenza ore 8.00 a Milano davanti al Velodromo Vigorelli, lato via Giovanni da Procida. tappe obbligatorie Abbiategrasso / Vigevano / Mortara / Candia Lomellina / Casale Monferrato / Morano / Crescentino / Chivasso / Settimo Torinese / Torino arrivo a Torino in corso Casale di fronte al Motovelodromo Fausto Coppi.
Sarà prevista un'accoglienza a cura dei ragazzi di Torino.
Lunghezza totale percorso 145 km circa.
3 regole imprescindibili:
Bici a scatto fisso,
Freno anteriore,
Casco.
Alcuni consigli spassionati:
Gamba tonica e rasata,
Bici in ordine e necessario per autoriparazione in strada,
Pillola di cianuro in caso di fallimento.
Organizzazione:
La partecipazione alla corsa non prevede alcun tipo di prescrizione o costi.
Non è obbligatorio fermarsi da nessuna parte ma lo sarà attraversare le località indicate dal regolamento.
Alla partenza saranno messe a disposizione delle automobili per il trasporto dei piccoli bagagli che verranno resi all'arrivo.
Partecipazione e responsabilità in completa autonomia, nessun premio.
Non ci sono responsabili, ogni ciclista lo sarà per se stesso.
Tutti possono partecipare senza esclusione di sesso, età o quant’altro.
La corsa si terrà anche in caso di pioggia.
L’iniziativa è organizzata dalla Squadra Corse Ciclistica.

Ormai e' una classica per i fissati

martedì 10 aprile 2012

lunedì 9 aprile 2012

Day 4

Finita la 4 gg di passione
Km e dislivello
Casa
Penice Antenne via Carmine Romagnese
Casa
Sono scarnificato ed affamato ma ormai ho in testa anche quest'altra pazzia ...
la Transpirenaica non basta !

domenica 8 aprile 2012

Day 3

La Padrona chiama
Lo schiavo abbedisce
80km totally flat near home e poi via con la tribu' al completo per santificare la pasqua
Ho intravisto la roubaix su rai sport senza audio
Quando ho visto Boonen andar via con Niki-tempesta ed i ns due dietro che li guardavano allontanarsi ho capito che Pippo si era veramente stancato di fare secondo ed a Ballan andava bene un piazzamento anche se l'avevo visto molto attivo nelle prime scaramucce di giornata ... Flecha il solito generoso e sprecone ...LarsBoomAlek sempre il mio preferito che magari crescendo mi fara' godere ... e del secondo ? di questo Sebastien Turgot prof dal 2007 ? Che dobbiamo pensare di questo signor nessuno con all'attivo una solo vittoria da prof che corre nel Team Europcar ... Squadra che mi ricorda molto la fantastica Gewiss del 94-95

sabato 7 aprile 2012

Day 2


Prosegue l'accumulo di dislivello
Broni
Rocca dei Giorgi
Carmine
Val di Nizza
Oramala
Varzi
Pietragavina
Carmine
Broni

venerdì 6 aprile 2012

Iniziata la Quadrilogia dell'Oltrepo'



Mi slegano tardi in miniera e non riesco ad agganciare i manetta
Quindi giro programmato con Satanik e Lucky Luk e Frank-kk
2 ore e mezza di buon umore
Oggi invece parto da casa alle 15.00
Reintro alle 19.15
Pietra dei Giorgi Lirio Montecalvo Montu' Canneto
Tot 110km
Rientro con la machine di Frank
Se no ero ancora in giro adesso per la bassa
Domani si replica con la Vallescuropasso
Yeah

giovedì 5 aprile 2012

Attimi ...

Saremo piu' di 200 alla Transpyr !!!


Piu' di 100 coppie da una ventina di stati diversi
Quest'anno alla Transpyr si stabilisce un nuovo record di presenze
Le tappe saranno cronometrate con Chip ed avremo quindi una classifica a tempo
Yeah !

Ma l'idea di un altro Rally sta prendendo forma ...

mercoledì 4 aprile 2012

Sempre a cannone

Media alta anche ieri sera nonostante qualche momento di bambola durante il giro
Il Maestro ha nelle gambe i 47 kmh fisso
Son gia' dolori
Di pioggia neanche a parlarne
Stasera vedremo se incrementare i km con una giratina in oltrepo' o darsi al riposo smodato

lunedì 2 aprile 2012

Prosegue il NightRiding

65 km blood & fire
rubati all'oscurita'
sempre grazie al faro magic-shine ed alla compagnia di Frank KK
Ma domani sara' Manettanza durissima fino allo sfinimento fisico mentale !!!
La pioggia non ci fa paura
La scimmia gia' urla ...

domenica 1 aprile 2012

Long Distance Lovers

Dopo un sabato mattina sulle manie con l'allegra compagnia ...


ed il mitico Lucio a farci la foto
inizio a pedalare presto anche domenica mattina
Esco dal box alle 6.30
Appuntamento al buio con "il Ciclista Pericoloso" + SuperMelis e Vetrau al bar 5 Stelle in Buenos Aires
In giro solo avanzi di adolescenti strafatti e devastati e trans con ancora voglia di far bene
Ci si trova
Ci si stima e si prende per Cologno
Dove si recuperano altri compagni di avventura e via verso Como attraverso una brianza che si sveglia sotto i primi raggi di sole ...
Destination Nesso
All'attacco della salita ci si compatta
Poi via ognuno del suo passo e il cuore in gola per tutti
Arrivati in cima il solito spettacolo che regala la Colma
Non ci facciamo mancare nulla
Caffe' coca cola brioches manca solo un montenegro
Quindi back home via Bevera con vento devastante sempre contrario o laterale
Metto le gambe sotto al tavolo alle 14.00 con sette ore di meritata ciclanza lievemente affamato
Il pensiero e' concentrato sui moloch che mi attendono ovvero :

Rally di Romagna 7 tappe 470 km 19500 metri di dislivello totale

Black Forest Ultra Maraton 116 km 3150 metri di dislivello

Sella Ronda Hero 82 km 4200 metri di dislivello

Transpyr 8 Tappe 820 km 20300 metri di dislivello totale

Cape Epic Stage 6

Boonen Tornado Tom


Re nella sua terra
tra la sua gente impazzita di gioia
Tom ha quella che nel ciclismo chiamano classe
Un mix di testa e gambe
Quello che serve per vincere ...
Spiace per Ballan che "ha fatto la corsa" e nonostante ci abbia provato ha fatto terzo
Bravo ma ha peccato di presunzione Pozzato che voleva battere Tom in volata
un po' come se io volessi vincere in volata con il Maestro ...
NO WAY Pippo NO WAY

Niente nuovo tattoo neanche quest'anno spiace ...