domenica 31 marzo 2013

De Ronde


Spartacus ha fatto valere la sua legge
Sul vecchio Kwaremont ha crepato Sagan e sul Patersberg gli ha dato l'estrema unzione
Peccato non aver avuto Boonen nella partita
Ma giu' il cappello per Fabian

Ottimi gli italiani Oss Gatto e Paolini e stima elevatissima come al solito per Pippo Pozzato
Lui era li per vincere poi pero' e' arrivato quasi a 5 minuti e 44esimo
Ma noi siamo certi che cosi' facendo abbia fatto un ottimo allenamento per la Roubaix dove ci fara' vedere di che pasta e' fatto

Ragazzi gioite l'ora legale e' tornata
Attimi e ci sara' la prima uscita di una nuova e fantastica stagione sulle strade dei manetta !!!
Jah ride with us !!!


giovedì 28 marzo 2013

Uliana

Ieri seratina di allenamento bella decisa come piace a me
Siamo in sette alla conca
Cio' grazie alla potenza dei social network
Oggi invece le previsioni sono per pioggia violenta
Sigh sigh si rulla

Intanto la divisa Milano Manetta 2012 e' arrivata persino in Russia
Tramite il nostro amico Sgagnamanuber e questa simpatica signorina ...



mercoledì 27 marzo 2013

Absa

E' finita anche quest'anno la Cape Epic
Qui le considerazioni di Fonzie Fontana che non posso che condividere in pieno
Emozioni che ti regalano solo le ruote tassellate ...






Di seguito i link degli highligts lunghi delle sette tappe
Buona visione

Stage One
Stage Two
Stage Three
Stage Four
Stage Five
Stage Six
Stage Seven





Spring Classics

Giornataccia ieri
Incatenato in miniera senza tregua fino a tarda ora
Salta l'appuntamento con i compari di pedivella
Spero di rifarmi oggi pomeriggio se non nevica
Qui piu' che approcciare le vacanze pasquali mi sembra di prepararmi al natale se guardo le condizioni climatiche ...

Se avete tempo e voglia qui ci sono i video delle prime classiche del nord con i numeri di Cancellara e Sagan



martedì 26 marzo 2013

Non esistono condizioni avverse ma solo ciclisti arrendevoli


Con questa frase Guidali mi congeda sabato sera
Quindi nonostante tutti i siti meteo avvertivano che sarebbe stata una domenica bagnata fredda e ventosa noi ci saremmo trovati alla Stazione delle Biciclette di San Donato per fare la Milano-Cremona
La prima Gravel Race
105km in team di 3 piloti
Bici da ciclocross/mtb
Singlespeed o cambio bloccato
Sveglia di buon'ora
Ritrovo
Regolarizziamo l'iscrizione
Piove a dirotto e fa freddo
Ci prepariamo e ci ammassiamo davanti alla Stazione
PG spiega due cose e ci da la benedizione
Saremo un'ottantina
Il solito panorama eterogeneo del mondo singlespeed
Giovani fit
Giovani fat
Brizzolati fit
Brizzolati fat
Tutta gente genuina
Tandem
Bici-cargo
Bicispettacolo
Bicinguardabili
Trovo anche una sorellina della mia Ibis ovviamente singlespeed
Preferisco la mia tutta la vita ma me lo tengo per me
Ci si muove
In massa si arriva al punto di partenza gia masarati e congelati
Ultimi avvisi e poi via
Decisi
Dopo un km siamo in nove a menare le danze
Tre squadre
Quelli che devono vincere davanti a fare traccia ed andatura
Poi una squadra di giovanissimi e simpatici bresciani e quindi noi uomini con il cambio bloccato
L'andatura e' veloce ma niente di impossibile
I fondi che affrontiamo pero' sono veramente poco scorrevoli
Pozze di acqua infinite
Pazzia ciclistica pura cristallina e palpabile
Il 42x17 che ho scelto e' sufficiente
Gia' alla prima foto pero' capiamo che non siamo tra amici a fare una scampagnata
Noi siamo un po lenti a far la foto al granaio nerazzurro e restiamo soli
I singlespeeders ci fanno ciao ciao e partono a razzo
Ci mettiamo un paio di km poi rientriamo
Avanti cosi' fino al ristoro con i big a fare l'andatura nei tratti tecnici per poi rifiatare nei tratti semplici
Cerco di guidare pulito
Se buchi mi dico "sei finito"
Tra freddo ed acqua qualsiasi operazione di settaggio e/o riparazione della bici sarebbe un macello
La fortuna pero' ci assiste e le bici saranno perfette fino all'arrivo
Al ristoro unico errore della giornata
Ci fermiamo troppo a lungo anche perche' Guidali vuole cambiarsi e cosi' Gianluca accusa il freddo
Io anche ...
Freddo che gli taglia le gambe prima di arrivare a Crema
Io e Guidali stiamo con lui
Le due squadre di singlespeeders spariscono all'orizzonte
Peccato
Il mio amico Frank se la ride ...
Potevamo vincere :-)
Facciamo quindi un passo gestibile per Gianluca ma per lui e' un calvario e per noi anche perche' prendiamo freddo
Ma km dopo km ed un paio di soste Gianluca si riprende e via
Il panorama in queste zone e con questa giornata molto vlaanderen e' devastante
Canali prati canali prati ... il nulla
Si alza anche un fastidiosissimo vento gelido un po' laterale un po contro
Per fortuna nella parte finale il fondo si fa molto piu' scorrevole e si arriva a Cremona con 5.38 h forse
Secondo team perche' i bresciani hanno accusato il freddo e si son fermati un po' ...
Una volta a Cremona raggiungiamo il Bar/Arrivo
Ci cambiamo nel sotterraneo del bar
Ingurgitiamo tutti i deliziosi cibi preparati dalle girls dell'organizzazione e svariate bocce di Menabrea
Ricominciamo a prendere vita
Per smettere pero' definitivamente di avere freddo devo farmi un caffe' corretto e due belle grappe alla russa
La gaina mi pervade
La vita riprende
Sul torpedone del rientro mi sembrava di essere tornato a scuola ...
Comunque complimenti
Un'altra chicca di quelle fervide e geniali menti della stazione delle biciclette di san donato
Jah Bless



sabato 23 marzo 2013

1° Gravel !!!


Domani si prova anche questa 
Cyclocross singlespeed di 105 km a squadre di 3 componenti !!!

Oggi intanto altra girata in brianza con Antony-B Borellik ed i KKboyz
Tantaroba



venerdì 22 marzo 2013

Oltrepo' Calling

Finalmente la sera si ricomincia a girare in gruppo
Anche ieri belle andature e gruppo gia' numeroso
La solita arietta primaverile a dar noia ma in coda si stava che era una meraviglia
La tisana Bonomelli fa miracoli !!!
Oggi si punta l'Oltrepo'



giovedì 21 marzo 2013

Spring Time !!!

Giornatona di sole e buona temperatura 
Vediamo se riesco a sganciarmi presto dalla miniera ed agganciarmi ai temerari della bassa
Anche se sono raffredadissimo ed  ho le gambe ancora tumefatte conto molto sui positivi effetti della tisana Bonomelli che mi ha suggerito Antony-B !!! 


Vi sapro' dire ...

Intanto in SudAfrica i due alfieri di Specialized hanno messo in chiaro le gerarchie andando a vincere la tappa 4 e riportandosi in testa alla classifica elite a scapito del Team Bull di Karl Platt e Urs Uber che oggi han perso 21 minuti ma facile che hanno avuto noie meccaniche perche' anche ieri nella tappa 3 avevano tenuto dietro il duo Specialized ...

Qui i soliti spettacolari video "Captured By GoPro"




mercoledì 20 marzo 2013

Martedi' di demolizione muscolare


Monto in bici alle 17.00
Alle 17.15 raggiungo i compari alla rotonda del Burlagio' e via che si parte
Andature allegre ben oltre la mia attuale condizione sotto la spinta del Putrellone di Magherno di Gabry e dei compari di Vanzin
Spesso sono in affanno e non riesco a rilanciare la bici
Il tempo del riposo e' finito devo ricominciare ad allenarmi sul serio
Facciamo quasi il giromanetta "gombledo" saltando solo la buca di Ozzero anche se secondo me era fattibile
Poi a Trezzano mi unisco al gruppo di Binasco e vado con loro a girare un po' al Caraci Velodrome
Rientro a casa con 96 km e h.2,45
Doccia
Ingurgito 3 canederli al burro ed una mega zeppola per santificare la festa
Mi ricambio
Butto la Fixed bike che non uso dalla Red Hook Criterium 2011 in macchina
Mi fiondo al parco Lambro
C'e' una discreta folla
A correre siamo in 12 !!!
Fortuna che ho portato la MagicShine perche' meta' del percorso e' veramente al buio ...
Pronti via
12 giri
Si sfiamma subito e poi ci si ricompatta ma ripartono subito Bruzza Vianini Nolli ed un arancione
Io giro ultimo poi penultimo poi recupero di gruppetto in gruppetto
Sono con SuperStefy e 3 vestiti di arancione e nero che poi diventano 4
Recuperiamo Nolli che si e' sfilato da davanti ma non ho la percezione che stiamo facendo la corsa per il terzo posto anche perche' sono alle cozze
Ultimo giro
Scatti e controscatti
Va via deciso un arancione ed io faccio la volata del barbagianni
Quarto
Un po' di gamba c'e' ma sono inadeguato nella guida
Dovrei usare l'attrezzo un po' piu' spesso perche' poi alla fine mi diverto di bella con la fissa brakeless
Finiamo la serata annegando nella birra del Birrificio di Lambrate
il 17 aprile si replica
yeah !!!

Foto By Francesco Rachello






martedì 19 marzo 2013

Cape Epic stage one and two



Quest'anno in Sud Africa si son dati appuntamento tutti i prof della Coppa del Mondo di MTB per correre la fantastica Cape Epic
Corsa a coppie in totale autonomia di 6 gg + prologo
Gli amatori corrono assieme ai prof ... cosa impensabile nella strada !!!
Ci sono delle coppie di Master ( amatori ) di livello stellare come l'intramontabile Udo Boelts, Bart Brentjens i nostri Mirko Celestino ed Enrico Franzoi e tra i Gran Master anche il mitico Tom Ritchey
Pochi gli sprovveduti
Si puo' accedere alla corsa solo su estrazione
Cacci 50 euro per partecipare all'estrazione e se va bene gioisci se no hai perso 50 neuri ...
Bello vero ?!
Quest'anno percorso molto tecnico rispetto al passato e per ora caldone devastante sopra ai 32 gradi !!!

Prima tappa
L'avevano annunciata come molto dura ma se sua maesta' Karl Platt dice "non me l'aspettavo cosi' dura ..."
Un sacco di sabbia ed un sacco di tratti anche lunghi km da fare di corsa
Pazura !!!

Seconda Tappa
Pronti via 18 km di salita
Poi un centinaio di km di mangiaebevi su un altopiano e discesa finale tecnica
I due Specialized rompono la catena sulla prima salita e vedere il campione olimpico che deve riparare tutto da solo non ha prezzo
That's MTB

Hai voglia di Crit ?

Questa sera ore 21.00 ritrovo
Partenza ore 22.00
Parco Lambro
Milano
Solo bici a scattofisso senza freni

Per gli ultradipendenti della pedivella e' previsto anche un allenamento preserale con ritrovo alle 17.15 alla rotonda del Burlagio'
Garantite un paio di orette allegrotte + rifinitura finale al velodromo di Binasco
Doccia
Si cambia la bici e si va al Lambro
Tanto se viene il Pezz il primo posto e' gia' prenotato ammenoche' la gang degli sbarbati Nolli Borroni e Stabilini non gli preparino qualche sorpresa ...



lunedì 18 marzo 2013

Che voglia di Epic !!!



Chissa' se l'anno prossimo mi sorteggiano e riusciro' a realizzare quest'altro sogno ...
Bah
Intanto mi son sparato un Week End atipico
Venerdi' due ore e mezza a sventolare nella campagna tra Pavia e Milano
Un'oretta con Super Gabry Manetta Inside ed il resto in solitaria
Sabato sci
Domenica tanta tv poltrona e qualcosa sui rulli visto che causa meteo infame la Lambro Crit e' stata spostata e si correra' martedi' alle 22.00

venerdì 15 marzo 2013

Domenica Notte ready for Lambro Crit !?

Ennesima creazione della vulcanica mente di Foto Vianini


Un Criterium creata by us for us
Un Criterium che fungera' da rivincita' del Criterium BrianzaEst di sabato notte
Solo singlespeed brakeless
Casco e luci obbligatorie
Ritrovo ore 21.00
Spoke Card pronte
12 giri
Portate le gambe lasciate a casa il cervello

Presente in zona arrivo il Motorhome della Rapha che distribuira' preziosi gadget ai presenti !!!

qui video del giro ...

giovedì 14 marzo 2013

Breaking News

Il tam tam della strada parla
ma le notizie sono ancora poco chiare
Parla di un gruppetto di 5 o 6 non identificati che stasera volevano staccare il Maestro alla sua seconda uscita settimanale ...
Morale
Il Maestro non si e' staccato.

Questo e' quanto ma se avete altre news particolari nomi cognomi e soprannomi informateci !!!


mercoledì 13 marzo 2013

Saturday "Johnny" Saturday

Ovvero Gianni Sabato
Uno dei padri fondatori dei Manetta
Centinaia di migliaia di km nei polpacci
Il leader indiscusso del gruppo del mezzogiorno
L'unico che sa allenarsi senza sfinirsi
Infatti anche per questo i suoi adepti lo bramano
Infatti va in bici da una vita ed e' ancora li davanti a menare le danze con i suoi coetanei
Certo non e' piu' il leone che era 20 anni fa
Ma tutti ce lo ricordiamo
Non chiedeva mai un cambio
Chiudeva tutti i buchi
E quando tornava dai suoi soliti tre mesi di vacanza in sardegna
Abbronzato come un tuareg e tirato come una corda di violino eran problemi stargli a ruota ...

Noi stimiamo Johnny Saturday !!!
Bless



martedì 12 marzo 2013

Questa sera ...

Ritrovo alle 17.15 al Burlagio'
Astenersi sgagnabrod nonvogliosporcarelabici ed hopauradell'acqua
Ci sara' sicuramente Super-Gabry che ieri ha irriso il gruppo del mezzogiorno andando in fuga solitaria gia' sulla ciclabile prima di Binasco ... !!!
Altro gruppetto di moderati se non piove girera' al Sanpaolo New Circuit dalle 17.45 fino a notte fonda
Fate la vs scelta a noi non interessa.

lunedì 11 marzo 2013

Mi - Pv

Le previsioni sono per acqua dalle 20.00

Ritrovo quindi sulla ciclonutria prima delle 18.00 con Tiz che si presenta in pantaloncino corto !!!
Impavidi puntiamo Pavia
Rientriamo con spettacolo pirotecnico di fulmini e saette verso il piemonte
Noi asciutti 
Un paio di orette allegrotte sperando che l'annunciata pioggia di domani se ne vada da qualche altra parte ...















Alla Tirreno numero da cinematografo di Vincenzino forte in salita e cattivo in discesa 
Pensare di vincere la tappa con un cliente come Sagan e' fantascienza ma ora ha ottime possibilita' di bissare la corsa 


Gusmini Pierangelo


Un altro compagno di mille salite ci ha lasciato sabato. Botto fatale scendendo dal Selvino.
E' un momentaccio
Rip

Weekly Progress

Dopo il sabato di passione nel triangolo lariano ci ho pestato dentro una domenica non proprio easy
Parto di buon ora nella fottutissima nebbia
Prendo la comasina ed a Cesano Maderno si profila la figura di Borellik
Proseguiamo e poco prima di Seveso si uniscono a noi i due pericolosissimi triatleti del KK Garage Cycling Team  in groppa ovviamente ai loro specializzatissimi attrezzi da crono
Telai alari full carbon
Prolunghe lunghissime
Ruote da 88 full carbon tubolare
Srm e Power Meter sulle guarniture
Piantoni drittissimi e selle mozze
Attrezzi poco guidabili ma i due sono avvezzi
Poco prima di Como la nebbia si dirada
La giornata si fa bella e tiepida
Puntiamo Brunate seppur io con solo il 39x23 di massimo rapporto
Salita fantastica Brunate
Non puoi nasconderti
Non ci sono scuse
Ho il fiato corto e la forma e' lontanissima ma si arriva alla rotonda
Sbraniamo quanto abbiamo nelle tasche e via verso l'Alpe del Vicere'
I triatleti pero' non ne vogliono piu' sapere di salita e si dirotta verso Canzo per fare un po di velocita' dietro motore
Ovvero Kamisa si mette in prolunga e ci porta a spasso per la brianza ad andatura infuocata
Io e Borellik sembriamo due remore attaccate allo squalo che viaggia deciso e potente  
Reno fatica a tenere le ruote
In un attimo siamo in zona Carate ed ognuno prende la sua strada per il rientro
Io mi sparo Biassono Vedano Monza Sesto Milano in un'oretta e un quarto raschiando il barile ...
Chiudo il Week-End con 10.39h di pedale 260km 3500+      
Buon volume

sabato 9 marzo 2013

Sormano Area



Cessa la pioggia e dopo tre giorni di assoluto fancazzismo e crapula violenta ritorno in sella
La gamba seppur riposata e' di legno
Parto con Borellik alla volta del triangolo lariano
Ci spariamo la Colma ma non riusciamo a scendere dal muro perche' ancora tutto innevato ...
Quindi giro di Caglio un paio di volte di cui una assieme al mitico Piero Colombo from Missaglia
Salutato Piero puntiamo il Ghisallo e per non farci mancare niente ci facciamo anche la salita di San Primo fino a Piano Rancio
Rientro a Meda appena prima del monsone con 5 ore di sella
Domani si replica se trovo due gambe nuove

giovedì 7 marzo 2013

La voglia c'e' ...

Ma c'e' anche tanta pioggia
Pioggia' che dovrebbe accompagnarci ancora per un po di giorni a vedere le weather forecast
Poi parlano di correnti siberiane
Di colpo di coda dell'inverno
Di neve in pianura e del ritorno del mammuth nella pianura padana
sa mai c'e' stato ...

Ed intanto qui si fa la muffa proprio quando si dovrebbe iniziare ad allungare le uscite
Ad incrementare i carichi di lavoro
Va beh adeguiamoci ...
Stasera si rulla e speriamo in un miglior venerdi' pomeriggio

Tappa bagnata alla Tirreno dove la spunta Goss e tappa piu' soleggiata alla Parigi Nizza dove vince Albasini
Entrambe Orica GreeneEdge



martedì 5 marzo 2013

Martedi' e Giovedi'

Da oggi
Gli irriducibili
Iniziano con gli appuntamenti anticipati 
Ore 17.15
alla rotonda del Burlagio' ( venendo da Milano e' la seconda rotonda di Rozzangeles )
Giro Manetta ridotto ma garantita alta velocita' 

Allego un paio di foto fatte domenica dal mio amico Lucchini della regolare e piacevole salita del Morterone che in cima regala una bellissima vista su Lecco ...
A disgelo avvenuto la si attacchera' !!!





   

lunedì 4 marzo 2013

Feccia !!!


Distanza

Finalmente ho iniziato a far lavorare la gamba per gli appuntamenti estivi
Tra sabato e domenica mi sono sparato 8 ore e mezza di pedale a zonzo per la innevatissima brianza
Ho messo assieme un po' di dislivello ma poca roba
Ritmi blandi
Cuore mai a pallettoni e via ...
Le temperature iniziano ad essere piacevoli
Speriamo che duri
Sabato poi mi son visto il finale delle Strade Bianche
Grande azione di Moser niente da dire questo ragazzo e' forte e sa leggere la corsa
Mentre domenica a Roma Pozzato mi ha regalato un'altra delle sue impareggiabili perle
:-)



venerdì 1 marzo 2013

Spettacolo assicurato

Dicono ...

che sara' un week end primaverile
ma le foto che vedo in rete della brianza sono belle innevate
vedarem
prevista uscita lunga domani e dopo
credo che sia tempo di superare i 100 metri di dislivello
che dite ...