lunedì 29 settembre 2014

... e il Mondiale ?

NO COMMENT

I leoni iniziano a ruggire

Primo Vandershot della stagione e subito Nys a ristabilire le gerarchie con una bella volata su Klaas Tra le donne la solita Kant e quarta Sophie de Boer per la felicita' di molti ...

domenica 28 settembre 2014

Easy Like Sunday Morning


Mi sveglio per andare a correre a Borsano
Metto giu' le gambe dal letto e le gambe mi dicono
Torna a dormire
Ma non se ne parla
Mi preparo ma invece di andare a correre decido per una girata nella bassa
In conca incontro Staby
Mi aggrego ai Dodici Boys e si va via belli allegri
Grazie ragazzi anche le gambe ringraziano !!!


sabato 27 settembre 2014

Ignorant Saturday


Eeeesì proseguiamo con i circuitelli belli ignorantelli
Ad Ottobiano era un rettangolone di una 15ina di km in totale a giro
4 curve che si prendevano full gas e poi rettilinei infiniti che si intravedono in foto
5 giri
Partenza lanciata ed alla prima curva sono in fuga con altri due
Alla curva dopo sono gia' alle stracozze e prende corpo la prima fuga di big
Al secondo giro abbiamo la fuga a 20 secondi ma non rientra nessuno
Si susseguono gli attacchi ma niente di fatto
Mentre al quarto giro riescono ad evadere altri 6 o 7 che rientrano sulla fuga iniziale
Vincera' poi Capitelli seguito dallo stimatissimo e potentissimo Cronoman in grande giornata
Ottimo Ciardo che e' risuscito ad entrare nella seconda fuga
Nel complesso bella giornata di schiaffi in buona compagnia di Easy



venerdì 26 settembre 2014

Week End alle porte !!!


Settimana di allenamenti intensi
Martedi' si e' fatto il terzo tempo assoluto nel giro manetta
Mercoledi' una 30ina di k in scioltezza e visita serale al Lambro per la Lambro Criterium
Crit organizzata dalla celeberrima Rubasalami Events in collaborazione con David Trimble in carne e ossa
Crit di avvicinamento alla Red Hook official che si correra' sabato 11/10 as usual in Bovisa
Personalmente quest'anno non mi sono neanche iscritto
Amen non e' sempre festa ... 
Ieri sera sempre in coda al gruppo tirato dai soliti adoratori dell'ultra velocita' con Cronoman sempre in grande spolvero !!!
Se riesco a ritagliarmi gli spazi giusti forse faccio partire una doppietta su strada con sab OttobiANO e dom BorsANO prima di annullarmi davanti alla diretta del mondiale uci !!!


martedì 23 settembre 2014

L'Uomo Nero alias Cronoman aka l'Eletto

In principo
vai in bicicletta.
Poi, diventi ciclista.
In seguito, curidur.
Infine, trovi il ponte di einstein-rosen
che sbuca nel far west manetta.
A manetta city
non ci sono leggi o sceriffi
e il saloon e' pieno di gente lo(s)ca.
Chi assalta diligenze.
Chi lancia sguardi allupati alle puttane.
Chi bestemmia al tavolo da poker.
Chi e' sbarbato e clandestino.
Chi si presenta al bancone col sacchettino,
suscitando l’ilarita’ dei presenti.
Chi va in fuga alla buca dietro al locale.
Chi ha lo sguardo spietato del killer.
Chi beve troppo brodo di tartaruga e barcolla.
Gente pero' che hai visto nel momento della verita'.
Che travolta dall'ennesima micidiale slavina di fatica
staccata da una fucilata sparata sulla parabolica di gaggiano
non molla la presa nonostante ogni fibra del corpo
che gli strilli di arrestare lo sforzo.
Fratelli pistoleri e cecchini
con sguardo fisso nel mirino e dito sul grilletto,
l'11 e 12 a testa esplosiva in canna
pronti a scatenare l'inferno.
Per due ore
si spegne l'incubo del truman show
e posso essere quello che sono.
Nessuna maschera.
Niente menate.
Niente scadenze.
Niente compromessi.
Niente "certo, che bello, andiamo al cinema tesoro”
Niente “va bene, domani il preventivo e’ pronto"
Nessun limite.
Scendo nella caverna
indosso il body nero
monto in sella al destriero scalpitante
affondo gli speroni
e mi dirigo verso la frontiera.
L’asfalto inizia a fluire sotto le ruote,
le parole galvanizzanti di Prefontaine
si propagano come frattali di sinapsi in sinapsi
programmando il sistema neuromuscolare al ritmo suicida.
La corteccia cerebrale prefrontale si spegne
e dagli abissi del subconscio salgono le prime
ondate psichedeliche di coscienza espansa.
Il confine dell'io si smaterializza
e mi dilato nell'infinito manetta.
Sono l'uomo nero
e la mia anima vaga irrequieta
sulla vetta innevata del passo di ozzero.
Lassu', dove si trovano
lo Tavole del Maestro,
le sudate Maglie da campione di king Pez,
la Campana di Vetro,
lo Spirito Manetta fonte di verita',
di ispirazione,
di cycling ignorance.
Prendimi la ruota se ci riesci.
Prima che ti scatti sui denti
e sfiammi solitario verso il tramonto infuocato
che accende le praterie selvagge
ai confini del (mori)mondo.

venerdì 19 settembre 2014

giovedì 18 settembre 2014

Possibili piogge oggi pomeriggio


Vale sempre la solita regola :
Se la strada e' bagnata si sta a casa
Se la strada e' asciutta ed all'orizzonte si vede nitida la tempesta si esce

mercoledì 17 settembre 2014

Che seratina ...


Stavolta partenza abbastanza soft
Pullman e trattori ad intralciare la ns marcia
Mi ero prefissato di tirare fino a morimondo ma son esploso a fallavecchia
C'e' ancora tanto da fare aimeh
Poi dopo caselle si mette uno scooter davanti
Attimi di delirio
Pochi riescono a stare in scia
Gli altri smadonnano
Si tiene duro fino a Trezzano
Poi arrivo ignorantissimo
In volata due si ostacolano
Volano parole di fuoco
Poi volano le borracce
Quindi adagiano le bici a terra
E passano alle vie di fatto
Il far west e' qui !!!

domenica 14 settembre 2014

Contador a settembre dalla Vuelta alla RHXDUE - Sarà ancora protagonista sui Passi Gavia e Mortirolo

Info su http://www.rhxdue.com




A meno di una settimana dal trionfo, Alberto Contador sarà in Italia per la seconda edizione di RHXDUE, l’evento per tutti gli appassionati strutturato su tre appuntamenti di spicco: 
venerdì 19 settembre incontro di presentazione alla stampa, 
sabato 20 scalata da Bormio al Passo del Gavia, 
domenica 21 avventura da Aprica al Passo del Mortirolo 
anche in compagnia dei suoi ragazzi della “Fundaciòn Contador” che militano con onore nella categoria Under 23 e con i quali sarà possibile pedalare, da lunedì 15 a giovedì 18 settembre, come da programma presente sul sito www.rhxdue.com.

Da sottolineare che agli iscritti a RHXDUE sarà garantito il trasporto degli indumenti di ricambio sia al Gavia, sia al Mortirolo. I partecipanti, al momento del ritiro del pettorale, potranno consegnare gli indumenti personali, che verranno riposti in apposita sacca contraddistinta all’esterno dal numero di gara del proprietario degli effetti personali. All'arrivo, il partecipante all’evento potrà ritirare la propria sacca. Il servizi è garantito solo a chi si è iscritto. 

L’evento è una escursione libera, con iscrizione gratuita ma obbligatoria, partenza alla francese tra le ore 9 le ore 10, casco obbligatorio e chiusura traffico automobilistico garantita. Informazioni di servizio su rhxdue.com.

Gli iscritti sono già quasi 1.000! 
Attenzione: l’iscrizione è gratuita, ma obbligatoria. 
Il primo passo è da fare su www.rhxdue.com.

Purtroppo e ripeto purtroppo non ci saranno le bravissime miss della vuelta :-(


venerdì 12 settembre 2014

NCS

A Badile subito partenza ignorantissima
Mi bastano 400 metri per saltare per aria come un pivello
Poi mi son serviti dieci km per riprendermi parzialmente 
Quindi solita rumba fino a Corsico
Ormai e' una certezza
Non la muovo


Seconda affermazione in spagna per il sempre piu' sorprendente Aru
Non andra' a podio ma una Vuelta cosi' alla sua eta' e' tanta tanta cosa !!!

giovedì 11 settembre 2014

Ci si vede stasera ?

Poker

Poker di vittorie alla vuelta per Degenkolb che su questi arrivi un po' mossi veloci ed ostici non ha rivali
Intanto nel week end scorso il pistolero ha fatto valere la legge del piu' forte aumentando il suo vantaggio sul frullatore e sul pipita 
Speravo in qualcosa di piu' da Aru che mi sarebbe piaciuto veder sul podio finale ed invece si e' fatto staccare sugli arrivi in salita di sabato e domenica sia da Valverde che da Rodriguez ma si sa questi son due volponi
e poi non e' ancora detta l'ultima parola ... 

Mi pare che ormai sono tutti daccordo sulla bravura delle miss


Intanto
Questa notte
In una landa lontanissima dal cuore pulsante delle fiandre e della vallonia come Las Vegas
e' echeggiata la voce di Elvis
che ha dato inizio alla stagione di CycloCross !!!
Passato un anno dalla foto seguente
Il risultato non e' cambiato
King Nys ha trionfato
su Lars e JPow


mercoledì 10 settembre 2014

Aquaphor di Eucerin

Ho avuto modo di testare questo prodotto per i problemi che noi ciclisti a volte abbiamo al sottosella.
Direi che e' un ottimo rimedio
Fortemente consigliato per chi corre


Quante volte dopo un allenamento la pelle è irritata o arrossata?

Aquaphor di Eucerin è il prodotto ideato per proteggere la pelle, di cui ogni sportivo non può
fare senza.
Durante la pratica sportiva, infatti, la pelle è spesso esposta a irritazioni, dovute allo
sfregamento con gli indumenti tra le cosce o sotto le ascelle, a contatto con la biancheria
intima o gli elastici dei pantaloni o, ancora, con le scarpe.
L’applicazione di Aquaphor prima dell’allenamento aiuta a prevenire queste irritazioni cutanee.

Aquaphor inoltre lenisce infiammazioni da sella, dà sollievo nel caso di comparsa di vesciche e
ammorbidisce la pelle screpolata o indurita.
Accelerando i processi di rigenerazione cellulare, è perfetto per velocizzare la guarigione da scottature e piccole lesioni, oltre che per proteggere la pelle dal vento, dal freddo e dalle screpolature causate dal sole estivo.

venerdì 5 settembre 2014

Martello ti Martella


Ieri sera
The Hammer ha colpito Vetrello subito in partenza
Poi ha dispensato mazzate lungo tutto il giro
Ottimo e meritato il finale alcoolico al baretto con i ragazzi G'n'D

Alla Vuelta volatona devastante di Degenkolb sempre piu' in maglia verde
Bouhanni disperso nelle tenebre ...
C'e' molta competizione anche tra le Miss ...
Comunque sempre brave !

giovedì 4 settembre 2014

Brutal Pace


Oggi

Mi sembra un'ottima giornata per dare una bella botta di ignoranza al KOM del Giro Manetta

Astenersi Rùsanivul
No Sciùsciabrina

Benvenuti Psicopaticidellavelocita'
Si Lobotomizzatidelpedale

FantasticARU !!!


Che tappa !
Prima ora volata via a 50kmh
Poi durante una fase veloce e battagliata caduta di massa e 4 ritirati tra cui Quintana
Quindi va via una fuga di 6 e successiva evasione dal gruppo fuggitivi di Vasil K ripreso proprio poco dopo l'attacco della salita finale
Una salita dura con un fondo stradale cementato che il gruppo prende fortissimo e la selezione e' subito durissima
Restano una decina con Froome che fa l'elastico ma piu' che altro per me si dosa con l'Srm
Scatti e controscatti
Parte Navarro parte Gesink parte Martin parte Aru riparte Navarro riparte Aru a 1km e fa un bel buco che riesce a tenere aperto fino a traguardo che taglia 6 secondi prima del Pipita di Purito del Pistolero e del Frullatore
Esticazzi !!!

Oggi credo sia una giornata buona per il l'attapirato Bouhanni che se la dovra' vedere solo con Degenkolb ...



Ancora parole di apprezzamente per le Miss ... sempre mooolto brave !

mercoledì 3 settembre 2014

Post Holyday


Si parte sempre in una decina
A Rosate saremo una settantina
Andature pseudo rilassate con qualche sgasata
Non vado neanche a prendermi a calci :-(
Son dolori !

In spagna intanto la leadership e' passata in tre giorni da Valverde a Quintana che dopo la disastrosa crono di ieri ha ceduto a Contador
Un po' in difficolta' il Frullatore ma ancor piu' in difficolta Aru mentre rientra sul podio l'uomo di Urano
Quintana tra l'altro ha appena abbandonato la vuelta a causa un'altra caduta nella tappa che si sta correndo oggi dove ci si aspetta un'altra bella "battaglia in salita" come recitano le maglia rapha

Le miss sempre bravissime !