giovedì 24 marzo 2016

Ritorna l'Ignoranza

Da martedi' prossimo riparte il giro serale
Siamo ufficialmente fuori dalla tenebra
Ma son due settimane che giriamo sul circuito della gara di Zibido e devo dire che secondo me e' molto piu' allenante del giro classico e col fatto che e' un circuito e' comodo perché si entra e si esce al bisogno e si arriva e si va quando si vuole  ...
Bissato poi nel fine settimana il giretto in oltrepo' e preso finalmente in mano la mtb
Insomma si sente proprio la primavera anche se la classicissima di primavera che si e' corsa sabato e' stata una sorpresa sabato ed una tristezza di polemiche domenica

Quel che conta e' che ritorna l'Ignoranza Ciclistica ole' !

lunedì 14 marzo 2016

Prima volta in Oltrepo'

Come al solito son tirato coi tempi e nonostante un milano binasco a fiamma arrivo in ritardo per la partenza del gruppo che vedo sfilare in lontananza
Tento un inutile quanto infruttuoso inseguimento fino a Casarile ma poi desisto e vado giu' fino a a Pavia e faccio la circonvallazione lasciando che mi raggiungano prima del ponte della Becca
Mi aggancio proprio qualche km prima del ponte
L'andatura e' bella allegra e piombiamo sulla salita del Canneto in un attimo
Quindi Panoramica
Poi Montu Beccaria
poi qualcuno ritorna su a Canneto da Montebruciato e qualcuno da Beria
Ci si raggruppa una barretta una cazzata un dattero e poi via verso Milano con un vento fastidioso contrario/laterale che consiglia ai piu' di stare belli coperti e nascosti
I big trovano un accordo e si arriva a Binasco in perfetto orario con delle sgasate fuori soglia che tanto fanno bene alle coronarie
Pomeriggio di catalessi con le gambe che urlano intossicate tra la visione dell'esaltante tappa della Parigi Nizza dove il pistolero ha infiammato la gara e Mr G ha risposto da campione all'attacco tenendo la maglia per 4 secondi ma la sorpresa amara e' che il tappone tanto atteso della Tirreno Adriatico non e' stato corso causa previsioni meteo avverse ...
Meteo avverso ?
Causa previsioni meteo avverso e' una dicitura che secondo me sta al ciclismo come l'onesta' alla politica
Pazzesco !
Pazzesco e assolutamente da rivedere/riscrivere questa nuova regola se non vogliamo trasformare uno sport eroico in uno sport alla frutta candita come piace dire al mio amico Angy :-)

Strade Bianche

Era tempo che non mettevo le ruote sulle strade del senese
Quest'anno complici gli amici del pedale mi sono iscritto alla Gf Strade Bianche
Mai presa decisione cosi azzeccata
Bella Siena belle le crete bella la gara un po caotica e deficitaria invece l'organizzazione
Comunque il richiamo dello sterro e' sempre forte
Dopo una prima ora volata via a velocita' da giro manetta tra fiammate assassine e smadonnate tipiche toscane abbiamo affrontato una salita da 5 km pedalabile
La salita e successiva discesa ha compattato dei bei gruppi omogenei e nonostante si entrasse a cannone nei settori bianchi e li si volasse via senza rimorsi in pochi poi si staccavano
I trenta km finali poi uno spettacolo di continui su e giu' devastanti e gratificanti per chi aveva gamba
Il tutto incorniciato dal panorama tipico delle zone con casali da sogno uliveti secolari filari di viti e cipressi piantati da una mente superiore sensibile al bello
Mi sa che ci si tornerà ...














martedì 1 marzo 2016

2 su 2

Stasera un settantello col sorriso sulle labbra
Incrocio a Badile il gruppo manetta di Rozzano e Zibido con tanto di Caraci ed Enzo in ottima forma
Poi ho rivisto con piacere anche Daniele dei Milanesi Fausto del Magherno Savino lo ZioFlop ed i due Marziani !!!
C'era anche quel disperato di Giuseppe Donato che si lamenta sempre ma non si stacca mai
Riesco a fare tre giri del percorso della gara di Zibido con questi loschi figuri poi rientro quatto quatto al sanpaolo dove mi sparo 5 o 6 giri e mi trascino a casa cotto al punto giusto

Domani si replica fatevi trovare pronti on the road !

Non so perche' ma stesera mi e' tornato in mente lo Chaberton ...