lunedì 30 maggio 2016

Fight Ventrazza week

Tra rilassamento post cx season e vacanzina a pedali alla JoBERG2c la ventrazza ha toccato la prima soglia di allarme
Aiutato quindi dal bel tempo ci ho dato dentro a suon di km da martedi a sabato visto le giornata infame di ieri
Iniziato tutto martedi' con Tiz in buona ripresa ci spariamo un milano pavia milano tutta rigorosamente in nutria road
Mercoledì con il gruppo del McDonalds incursione in Oltrepò flagellati da un vento fastidioso
Giovedi' con Tiz Il Levriero e Fritz uscita breve ma intensa con un Fritz voglioso di maltrattarci
Venerdi' pomeriggio libero e con un clima torrido inforco la biga e via ancora verso l'Oltrepò in solitaria
Canneto MonteVeneroso Montu' San Damiano Montu' e rientro con 5 ore piallato a dovere e felice
Sabato esco presto e dopo una cinquantina di km mi aggrego ai manetta e via verso casa ma prima aperitivo ignorantissimo e graditissimo organizzato da Savino &Co a suon di birrazze e patatine fritte !
Morale km tanti
Fatica abbestia
Ma la ventrazza e' restata tale
:-(




giovedì 26 maggio 2016

Canneto Infrasettimanale

Parto da casa alle 17.15
Alle 17.40 sono al mcdonald di binasco
Riempio la borraccia al drago verde e via
Siamo in una decina ma lungo la strada si aggregano in tanti e si arriva a Broni in piu' di 20 con il Vento che spinge in poppa di tre/quarti
Si vola via il Canneto
Giu' la testa e ritorno
Il vento e di tre/quarti in faccia
Si alternano a tirare i piu' cazzuti
Io sto bello nascosto anzi avrei fatto volentieri gruppetto con i piu' tranquilli ma nonostante tutto nessuno molla un metro ed i tentativi di allungo vengono tutti rintuzzati
A Binasco decidiamo che bisogna arrivare in box a 50kmh e ci impegniamo in questa missione suicida
Arrivo a casa con 116 km bello tonico e gasato
Per non far sparire troppo in fretta la ventrazza mi faccio subito tre Draco del Birrificio Opera del mio amico Piero a ripetizione e tutto diventa piu' piacevole !!!

  

martedì 24 maggio 2016

Il Carattere Del Ciclista


Lettura consigliata questo nuovo libro di Giacomo Pellizzari
Uno scritto che mette a fuoco il carattere dei grandi campioni del ciclismo
Ognuno con i suoi pregi ognuno con i suoi difetti ma tutti caratteri forti particolari e determinati che gli hanno permesso di primeggiare sulle strade d'Europa.

giovedì 12 maggio 2016