martedì 19 febbraio 2013

Cx Game Over

Definitivamente messa in archivio la cx season 
Domenica pomeriggio premiazione del Criterium Palzola organizzato dalla gang di Catizzone
A bocce ferme direi in assoluto il miglior circuito dell'anno 
Ad Orago
Sala gremita 
Tra un video ed una poesia si fa sera 
Momenti semplici ma significativi 
Un bicchiere di rosso un crostino di zola due cazzate con i compari e via col il sacchettone formato gigante per l'occasione 
Quest'anno poi autostima alle stelle visto che ho fatto pure il botto salendo sul secondo gradino nella classifica di categoria 
Secondo ed attanagliato dalla morsa infernale dei terribili fratelli Borini  
Ragazzacci che quest'anno han lasciato poco ai rivali
Corridori che saltano rogge e tronchi senza pensarci 
Crossisti dalla tecnica sopraffina e che pestano duro sulle pedivelle    
Io dalla mia con fortuna son riuscito a ritagliarmi il mio spazio tra i due big mettendo sul campo costanza ed una condizione che mi ha sempre portato all'arrivo   
Facendo le somme tra Criterium Parzola Campionato Regionale Criterium Varesino e Coppa Piemonte ho messo assieme 27 gare di cx
Tantissime per molti ma a me sinceramente sembrano volate via senza accorgermene
Ho accusato le ultime due corse dopo l'innevato ed indimenticabile Campionato Italiano a Borgo D'Ale ma nel complesso ho fatto ulteriore esperienza perche' nel cx come dicono i veci "ad ogni gara impari qualcosa" 
Ogni gara e' diversa dall'altra e la stessa gara a seconda del fondo puo' essere totalmente diversa 
E' stato l'anno della Ridley X-Fire 
Grandissimo telaio corsaiolo e reattivo 
E' stato l'anno dove la Ibis mi ha fatto da bici di scorta 
Ibis che mi ha permesso di finire tre quattro gare dove sarei invece rimasto a piedi  
E' stato l'anno dei Dugast Rhino che mi hanno finalmente permesso di divertirmi nella fangazza estrema
E' stato l'anno dove il sabato si partiva con Rad-Ice senza sapere minimamente cosa ci aspettava ma sempre con lo spirito positivo del "vada come vada ..."
L'anno delle battaglie fino all'ultimo respiro con Rogora con il Branca con Tognolo con Alesina con Cazzato e con i forti piemontesi Manzoni e Gallesio
L'anno dove il mio amico Fabry ha provato il cx ma ha capito subito che non faceva per lui ma anche l'anno dove Borellik si e' invece appassionato duro al cx
Ora la Ridley e la Ibis sono a riposo ma c'e' in prospettiva da fare la Milano Cremona in cx singlespeed a meta marzo e poi si rimandera' il tutto alla stagione 2013-2014 mettendo a stagionare qualche nuovo Dugast magari piu' scorrevole dei Rhino ...


4 commenti:

  1. figa minghia 'rcodighel il podio !!!!!!!!!!!!!!!!!!

    RispondiElimina
  2. se rispolveri la Nina l'amico fabri lo ritrovi...

    RispondiElimina
  3. Pure gli occhi chiusi da vero atleta
    stica!

    RispondiElimina
  4. potevi fare come me, io vinco sempre!!

    RispondiElimina