martedì 26 maggio 2015

Fà no el baùscia


Non per fare il baùscia milanès
Ma domenica pomeriggio il web era invaso di foto di gente che aveva partecipato alla mitica 9 Colli a Cesenatico con un tempo da lupi
Gambe nere di fango e fatica
Espressioni devastate dalla pioggia battente e dal dislivello
E fin qui tutto ok
Big Up per chi l'ha finita non e' mai facile partire con le strade allagate e sotto la pioggia

Ma il ciclismo non e' uno sport facile

Quello che mi ha fatto pena e' stato il leggere commenti di gente inferocita che voleva essere rimborsata dell'iscrizione
Gente che pretendeva che la gara fosse annullata o rimandata causa meteo avverso
Gente che pretendeva che tenessero valida la griglia di merito dell'anno passato non avendo pero' corso quest'anno
Gente che 5 minuti prima della partenza a griglie composte pretendeva rimandassero la gara ...

Insomma ormai questa società ci sta riempiendo le strade con un sacco di personaggi che comprandosi il completino fiko
il casco e gli occhiali alla moda
la bici da 6 kg
e seguendo scrupolosamente i dettami del preparatore
dell'alimentarista
del fisioterapista
e facendosi magari anche qualche tatuaggio eroico
pensano di diventare i Mercks della situazione dimenticando che il ciclismo e' passione sudore fatica e dedizione di anni ed anni ...

Come dice il mio amico Emanuele P. c'e' in giro troppo pagliaccismo

6 commenti:

  1. "Ma il ciclismo non e' uno sport facile"...l'ho capito domenica alla fine della gara..vengo dal mondo delle ultramaratone e dell'ironman, ma quello che ho vissuto domenica mi ha fatto capire quello che hai ben sintetizzato...non basta la bici e il completino fiko se non hai la testa per soffrire. Sono un umile neofita e me ne sto schiscio..ma il pagliaccismo impera.
    Marco

    RispondiElimina
  2. troppo buono trattasi di Poser!

    RispondiElimina
  3. se piove e c'è fango....tanto meglio :) #mentalitàbelgafinoallafine

    RispondiElimina