sabato 18 agosto 2012

Giornata Infinita

Ritrovo con Borellik a Bormio
Alle 8,30 partiamo dalle Torri di Fraele
Andiamo ad imboccare il sentiero per il passo dell'Alpisella
Alla partenza del passo vediamo il cartello di segnalazione del percorso della National Park Bike Marathon segnalato come percorso 444
Il cartello recita 138 km 4010 metri di dislivello
Ci guardiamo negli occhi con lo stesso sguardo di un bambino davanti ad un secchio di nutella
Iniziamo ad accumulare dislivello
Attimi e Scolliniamo e giù verso Livigno
Costeggiamo il lago passiamo di fianco alla latteria e dentro nella Val Federia
Vediamo la strada che porta al passo Cassana
È un incubo oltre il 25%
Riesco a pedalarlo quasi tutto fino al rifugio poi spalleggio e si scollina 2684 metri
Siamo talmente in alto che vediamo Stelvio Ortler come fossero a 100 metri da noi
Picchiata in discesa ripidissima e poi mezz'ora di discesa tea sentiero e strada sterrata poi un continuo su e giù fino a Zernez in Val Bregaglia
Siamo nel canton grigioni tutto pulito tutto perfetto come la svizzera impone
Prendiamo la strada per Scuol
Dopo un panino gigante arriviamo a Scuol dove domenica 25 agosto partirà la gara
Transitiamo sotto lo striscione pubblicitario e via verso il Paa da Costai as
La strada sale asfaltata con pendenza se serissima poi dopo 400 metri di dislivello spiana ed entra dolce nella valle
Si continua a salire per almeno una decina di km e si arriva a SCarl
Siamo sfiniti e sono le 4 del pomeriggio
Sali barretta e piano piano riprendiamo a salire
Lo sterrato è infinito poi diventa sentiero e finalmente scollinoamo a 2261
Picchiata sulla munstair val e dopo Fuldera riprendiamo a salire per la Val Mora
Altra salita cattiva ma verso le sette Scolliniamo e ci spariamo un altro paninazzo o forse due ci godiamo il tramonto sulle vette di questa valle paradisiaca
Si credo che se esiste un paradiso sia molto simile alla Val Mora
Ripartiamo e ci facciamo a cannone urlando di gioia e di freddo il single trail che ci riporta ai laghi e quindi alle Torri di Fraele ed alla macchina
Sono le 20,30
Abbiamo fatto il giro dell'orologio in mtb
Altra grande giornata che resterà  scolpita dentro di noi
Indelebile
Grande Borellik
Dopo il riposo di oggi già si pensa ad un Pizzini Zebru' ...
Vedremo

4 commenti:

  1. fantastico solo leggere la vostra fantastica giornata immagino viverla , complimenti degli ossi duri sti biker !

    RispondiElimina
  2. Il Putrella di Magherno27 agosto 2012 14:02

    roba pesante, siete il mio mito! appena le condizioni lo permetteranno vi vengo dietro alla grande....

    RispondiElimina