venerdì 12 aprile 2013

Girata atipica

Siamo in pochi a sfidare le nubi minacciose
Ma poi saremo premiati
Giro completamente asciutto
C'era pero' poca benzina nelle gambe dopo l'uscita a capretto di ieri e la voglia di stare nelle retrovie era tanta
Con un colpo alla Borraccino al semaforo di Trezzano ci avvantaggiamo io ed Eliseo e nonostante non andassimo avanti andremo a tagliare per primi assieme la linea del traguardo
Dietro si devono essere messi di traverso gli amici per lasciarci andare ...
Grazie :-)

C'era anche gente che era uscita a mezzogiorno ed ha bissato il giro la sera
Non ci si stupisce piu' di nulla !



5 commenti:

  1. Quando è partito Eliseo, si è sentito urlare (io so da chi) "Non si rincorre un compagno di squadra". Per cui tutti i suoi compagni di squadra (eravamo 3) han messo le bici di traverso e agevolato il buco.

    RispondiElimina
  2. Amico del Loca12 aprile 2013 13:58

    io ho anche visto gente sdraiarsi sull'asfalto per favorire la fuga ... !!!

    RispondiElimina
  3. Loca per arrivare davanti ormai ti tocca pagare

    RispondiElimina
  4. Il Putrella di Landriano12 aprile 2013 15:42

    Stima immensa per IL MIO AMICO loca!!!

    RispondiElimina
  5. io ho fatto scudo con la panza piu' presenza..

    RispondiElimina