lunedì 23 settembre 2013

A Tratti

Dopo un sabato da superfamilyman avevo carta bianca per domenica e mi ero dato due possibilita'
Gruppo di Binasco con sfiammate sul Canneto
Gara xc a Lodi
Alla fine pero' mi metto in branda verso le 3 di domenica mattina dopo due ore abbondanti di sfavillanti ipnotici salmi del ricostituito ConsorzioSuonatoriIndipendenti
Cosi' sono le 14.30 che mi metto a pedalare sulla pavese
Broni destination
Quanto mi piace questa vasca ignorante verso l'oltrepo'
La Cannondale un tubolare in tasca e via
La testa libera ed il cuore che pompa
Una volta sul Canneto giro per Pietra dei Giorgi e poi giu' in quella magica conca di Oliva Gessi con le sue rampe al 20% disegnate tra vigneti stracarichi di grappoli bianchi e rossi
Cedo alle tentazioni e mi faccio una scorpacciata di uva epocale
Inebriato dagli zuccheri sopraffini rientro da Casteggio all'imbrunire

Non far di me un idolo mi brucero'
Cosa fare non fare non lo so
Quando dove perche' riguarda solo me

Nessun commento:

Posta un commento

Posta un commento