lunedì 1 dicembre 2014

Golasecca Wet Cx

Pioggia
Sabbia
Tanta sabbia e relativamente poco fango
Arrivo in partenza in ritardo
Son gia' tutti schierati
Ormai non mi insultano neanche sanno che sono una bestia con gli orari ...
Mi allineo pronti via
La gara si definisce in tre giri
Tosi davanti implacabile e granitico
Io dietro ma ad ogni giro perdo terreno
Dietro di me Vacchini che a sua volta ad ogni giro perde terreno
Finira' poi cosi' e via tutti gli altri Slanzi Stroili Mingoni Beltrami Cazzaniga Schiantarelli Spiller Zotti Capulli Aldi ...
Ultimi giri sotto il diluvio pregando che la bici regga alle bordate di acqua e sabbia
Ottimo podio! Big Up !

Una volta cambiato mi godo la gara di junior senior e veterani gia iniziata da un paio di giri ...

Tra i veterani c'e' davanti la coppietta Bonalda Monetta e dietro una ventina di secondi un'altra coppietta formata da Colombo Rogora poi Fenzi solitario ed alta coppietta Tognolo Maniero quindi Ballini in lotta con un Perra veramente in difficolta' inseguiti da Brancaleon e Borellik
Tra i senior Colombo e' devastante
Lascia per strada Pivotto Claudio e Super Lele Guidali e va a prendere tutti i veterani
Quando arriva sulla coppia Monetta Bonalda la fa saltare per aria
o meglio
Bonalda tiene il suo passo ed il buon Monetta deve cedere le armi ma finira' comunque ottimo secondo
Dietro la coppia Colombo Rogora non si scioglie
tira uno tira l'altro
ma quando sono assieme vanno piu' piano e' un dato di fatto
se le suoneranno fino in fondo
ma nell'ultimo tratto di sabbia Colombo mette la ruota danti ed esce primo e fara' quindi terzo relegando Rogora giu' dal podio e rosicante per la medaglia di legno
Finisce quinto un Tognolo in grande rimonta...
Il Roccia quando il gioco si fa duro sta piano piano tornando sui suoi livelli dopo un inizio stagione da dimenticare dove lo vedevamo molto concentrato sul tema cani & passera
Quindi sesto un coriaceo Fenzi
Settimo il buon Maniero che mette dietro Ballinator che quest'anno mi sembra molto cresciuto !
Quindi Perra nono in balia del percorso
Poi schiaffoni fra Branca e Borellik con sorpassi inseguimenti ricongiungimenti che li porteranno a terminare decimo ed undicesimo
... dietro gli altri che non me ne vogliano ma conosco meno ...
Ottimo il Beltrami junior che aveva la strada spianata dal forfait di Pivotto Gianluca

Ed ora sotto con il trittico !!!

Nessun commento:

Posta un commento