martedì 8 gennaio 2013

Ciclocross della befana a Mercurago di Arona



Parto con Rad-Ice 
Non l'avevo mai visto cosi' devastato 
Arrivava da tre giorni di liguria dove si e' massacrato sui percorsi del Movimento Cipressa
Ma il richiamo del Cross era forte e si e' presentato
A Mercurago i soliti adepti del fango
Stimolati da un percorso dove ci siamo sempre divertiti alla grande 
Ci iscriviamo 
Ci cambiamo e via a provare 
Bellissimo tracciato per tre quarti 
Mentre la parte finale che e' un budello in un prato sconnesso e colmo di detriti edili risulta essere un campo minato stile vietnam
Forature a nastro 
Tubolari squarciati a profusione 
Corridori che decidono di rinunciare dopo aver forato piu' volte 
Dovevamo portarci le ruote con i copertoncini e tenere i preziosi Dugast in macchina 
A saperlo ...
Ma per me la scelta e' obbligata 
Dugast Rhino e finger crossed 
Sperando di essere graziato dal fato
Alla fine siamo solo 11 veterani ad allinearci in partenza
Pronti via 
Al primo degli otto passaggi passo terzo 
Borini e Monetta davanti 
Agostinone e Cazzato attaccati al culo 
Secondo giro a cannone con Cazzato che cerca di passarmi ma poi sparisce inspiegabilmente 
Alla fine mi spiega che gli si e' tranciato lo sgancio rapido della posteriore e si dovuto fermare a farsene dare uno ...
Terzo giro vedo Agostinone leggermente staccato intruppato da qualche sorpasso non agevole ma io nel pratone di saigon buco
Incazzatura alle stelle 
Proseguo sul cerchio per due trecento metri dove per fortuna ho la Ibis che mi aspetta sorretta dall'amico Spiller 
Lancio la Ridley e riparto con la Ibis ma non e' lo stesso ...
Intando Agostinone mi passa e non riusciro' piu' a mettergli la ruota davanti perdendo inesorabilmente sempre piu' terreno ...
Finisco quarto 
Pettinato e ferito 
Senza piu' i fantastici Dugast a disposizione ...
La paranoia mi attanaglia 

Non si puo' stare senza Dugast
Non e' vita lasciate perdere ...


3 commenti:

  1. sei stato cmq un grande... per i dugast guarda questo annuncio.. e chiedi.. ha mooolta roba :-P

    http://www.subito.it/sport/tubolare-ciclocross-dugast-rimini-52628282.htm

    RispondiElimina
  2. Ho conosciuto Rad ICE persona simpatica e a modo un mastino d altri tempi forse non un vincente ma un cagniaccio che conta quello SI !

    RispondiElimina
  3. No Dugast.....no party......

    RispondiElimina