venerdì 11 gennaio 2013

Vetrello



...
dopo tre mesi secchi di dolce far niente, la thailandia visitata con i
bagordi del caso, risalgo sulla bici con la pesa bloccata sugli 88.5,
ma il mare mi sta davanti, il movimento cipressa con me, e Tango Tanghetti
Alberto insieme a Ciccio Cavendish superano i 90 kilozzi, quindi al
primo cenno del sindaco onorario di borghetto si va...
siamo in tanti e fa caldo, nei due giorni precedenti ho fatto poca
strada ma buona nonostante la sofferenza, quindi con un kilo in meno
vengo adocchiato dalle ragazze ...
sembra il canto delle sirene, le vedo belle precise che mi dicono
oggi deviamo, facciamo il lato di diano in costa, poi baretto e si
viene a casa.
mi lascio convincere mentre in un batter d'occhio e due capi si
arriva a diano.
le ragazze ci sono tutte (almeno quelle che contano), e tolta isa b.
che non e' venuta, solo la col, la olga (quella vera con le trecce e i
gregari, vanno dritte verso cipressa, mentre io mi trovo in bella
compagnia e inizio la diano senza pensieri.
guardo le facce e riconosco la sempre in forma monica de palma con
fidanzato, che a dispetto delle treccine non si chiama olga, ma vista
la forma dovrebbe avere  prestazioni super quest'anno, la nostra
manetta stefania baldi, che fara' tutto il giro con rapporti
impossibili, la sua socia mary, contenta delle scarpe non da bici
acquistate la sera prima, e la mitica rossa sempre piu' in forma ilenia
stock.
fatico un po' e cedo solo sul finale di diano penso antani se no
postrini ma forse maresciallo, e vengo atteso dal buon lobello aldo, che come un padre mi
scortera' fino alla fine.
in cima banfo e le gambe mi fanno ciao, ma in discesa recupero
abbastanza bene, le ragazze mi danno pacche sulle spalle e mi avvisano
che il baretto si avvicina.
arranco e smadonno un po', faccio fatica ma cosa pretendo, in tre
giorni di pedalare benino, e in salita poi?
sono vetrello mica gesu' cristo magro, ma oramai sono li' e viene
indietro a trovarmi persino stefano vasco a darmi un po' di aiuto
morale.
tranquillo, lo so come ti senti, lo so che non dovevi venire, ma
oramai sei qui e tra otto kilometri otto il baretto apparira' in tutta
la sua magnificenza.
vedo un tot piu' avanti la de palma che pedala bene e per il suo peso
con rapporti durissimi, la ile va su bella allegra con la mary che
sembra sempre non far fatica, e la ste che con un 39x20 riesce a fare
pendenze in doppia cifra, mentre io con il 25 ho il dubbio che i freni
tocchino sul cerchio.
vedo la cima e i santi del firmamento e anche l'animaccia mia
impreca, lo so, non sono ne' fit ne' mezzo fit, ha ragione antonio b ma
oramai sono qui senza benza e con i gatti che strllano controvento.
BARETTO in cima e x un attimo respiro, coca brioche con la carta,
sprite fanta panino quasi quasi una birretta, ma si fa tardi e le
ragazze devono finire il loro allenamento, ed io devo tornare a casa in
qualche modo...
discesa e ho la faccia stravolta, ma piu' o meno so scendere, il peso
mi aiuta ed in men che si dica statale, saluto aldo e monica che con
stefano allungano verso una salitadal nome aquila (grazie ragazzi) e
con il vasco brother, le ragazze rimanenti ed un cinelli ben allenato
che fa l'andatura, si torna verso albenga.
peno un po' ma sto li' e le ragazze non fanno una piega, non sembrano
maschietti ma non pedalano come le femminucce, complimenti e scusate se
vi ho rallentato un po', magari con una decina di uscite in piu' faro'
una figura migliore (almeno spero)



4 commenti:

  1. mitico vetrello! sei un master!!!

    RispondiElimina
  2. Grande Vetro superstar, tu sei inossidabile! La prossima volta portati dietro il tuo amico ZODIACO... :)

    RispondiElimina
  3. patrixia muletta12 gennaio 2013 21:42

    Belo vetrelo, me piasci anche se sei un poquito gordo, me piasci, me ecciti!!!
    que hombre dal sangre de un toro!
    que amante fomidable... sarò solo tua, tutta tua tua tua llamame subito al 338 14753827028039 e te farò sognare, non como li altri Maneta tuti molli e che ci piasce l'omo in lycra. muchos muchos besos para ti mi amor...

    RispondiElimina
  4. Vetrello essere uomo due volte

    RispondiElimina