sabato 15 giugno 2013

1 tappa alta via stage race

Partiamo da bolANO con una nebbia e nuvole basse da paura
L'umidita e' tale che e' come se piovigginasse
Sono soddisfazioni sapendo che a casa ci sono trenta gradi e sole a palla !!!
Alle dieci partiamo la tappa e' breve
Sulla prima salita si delineano subito le gerarchie
Uno spagnolo del team Buff che ho conosciuto lo scorso anno alla Transpyr impone un ritmo indemoniato
Gli sta dietro solo tale Canale del Bikecafe' poi il mito from Ch Stefano hutmacher che ha fatto terzo alla 24 ore solitario settimanale scorsa quindi io e super Fabry
Continua la salita e Fabry cala il ritmo io dopo un po' passò Canale che ha forato e rientro su Hutmacher
Mi trovo quindi terzo ma con le pulsazioni un po' troppo alte in ottica gara di otto giorni ma vista la posizione insisto
Con lo svizzero si fa un bel ritmo siamo sempre tra le nuvole ma si va a cannone
Buco la posteriore ma il l'attrice fa il suo dovere per fortuna
Si prosegue tra falsopiani e discese veloci poi altro colpo di sfiga e mi si sgancia il garmin dal supporto
Pile da tutte le parti e garmin che si apre in due
Mi fermo tra un rosario e l'altro lo ricompongo e riparto
Mi ricade mi rifermo
Lo svizzero e sparito son senza traccia
Disperato
Poi riparte il garmin e lo metto in tasca e riprendo a menare guardandolo di tanto in tanto
C'è l'ultima salita da fare scassatissima e veramente in piedi
La faccio a tuono e riprendo hutmacher sullo scollinamento ed arriveremo assieme lui secondo io terzo
Grande Impresa
Poi vedremo i distacchi e le categorie ...

Nessun commento:

Posta un commento

Posta un commento