mercoledì 20 marzo 2019

Sun is shining

Weather is sweat now ...
Riprendo con la piscina lunedi in pausa pranzo
1750metri al solito 1.53 al 100
Easy going anche perché dopo i primi 250metri pensavo di morire 

Ieri altra fantastica giornata di ciclismo
Una giornata tersa e ventosa che mostrava tutto l'arco alpino ed anche gli appennini
Scialo
Parto con il secondo gruppo anche perché non riesco ad arrivare prima in conca
Mi succede sempre l'imprevisto fantozziano dell'ultimo momento e ieri per confermare la regola trovo la 55mm con il tubolare a terra spiattellato
Sequela di invocazioni alle divinita' conosciute e sconosciute
Cambio ruota
Gonfio
e via ...
Si parte ed il primo tratto fino a Badile che ci sia vento in faccia o no lo tira sempre tutto Berton
Poi lascia divertire alche gli altri
Raccattiamo per strada quelli che si sono staccati dal gruppo davanti e semplicemente preferiscono stare nel secondo
Poi sul rettilineo di Rosate vediamo qualche ciclista sul ciglio e capiamo che devono aver fatto il botto
Dalle notizie del "dopo corsa" si apprende che due si sono arrotati e il Tassan si e' prodigato in un 360° con atterraggio in piena carreggiata
Per fortuna nessuna macchina sopraggiungeva e con qualche medaglia d'onore in più tornano tutti a casa con le proprie gambe
Noi si prosegue e dopo Besate parte la doppia fila
Saremo stati in 20 25 a girare
E cosi' come un ingranaggio perfettamente oliato fino a casa

Oggi altra remata in piscina con 2000metri a 1.52/100

1 commento: