martedì 12 aprile 2011

Graziati dal temporale

Jah love us
Qualche goccia all'inizio
Strade bagnate alla fine
Venticello fastidioso fastidioso
Velocita' sempre piacevoli
Il Maestro ha condotto i sui discepoli ancora una volta attraverso la valle delle tenebre
Proteggendoci dagli esseri egoisti e dalla tirannia degli uomini malvagi
Jah bless him


Bring the Legs and Leave the Brain Home !!!

10 commenti:

  1. che guerra !!!!!!!!

    RispondiElimina
  2. ma che fine hanno fatto quei 4 che non si sono riusciti ad agganciare dopo il bazar ?

    RispondiElimina
  3. CiccioAnoressico13 aprile 2011 07:44

    RULE 23:
    If it’s not cold or wet and you are still wearing shoe covers because you’re a pussy, your name is probably George Hincapie.

    RispondiElimina
  4. regola numero 9: se uno e' in difficolta', sono cazzi suoi.

    RispondiElimina
  5. Loca scatenato in Conca, non aspetta nessuno. A Rosate acqua in ebollizione.

    RispondiElimina
  6. sempre in pochi a tirare e poi i fenomeni fanno gli scattini e gli allunghini del cazzo
    ma tirate lungo se ne avete

    RispondiElimina
  7. ero demolito ancora prima di rosate...
    ma quelli che fanno gli scattini del morto da 150 metri nonostante facciano 30000 km anno servono a qualcosa?
    dovrebbero andare con la pantegana a mesdi' ue!
    comunque il maestro ci ha portato dove voleva ma che fatica per stare li.

    RispondiElimina
  8. Loca, se continui a pubblicizzare il giro in questo modo a breve ti ritroverai anche i professionisti la sera a menare le danze, però con il rischio di staccarsi :-))
    God Save Manetta!!

    RispondiElimina
  9. Михаил Питон13 aprile 2011 16:55

    Così imparate ad andare in fuga e portarvi dietro i paracarri che non danno i cambi

    RispondiElimina
  10. regola 6: con i Manetta porta le gambe, il cervello e' peso superfluo.

    se faccio uno scattino non penso a quello che faccio, dunque non è colpa mia <.<

    RispondiElimina