mercoledì 8 giugno 2011

Cieli neri e strade come torrenti

... condizioni impossibili per abbozzare un'uscita e quindi prevedo un altro incontro ravvicinato con la spinbike.
Sara' meno piacevole for sure di ieri ma mi pare l'unica soluzione praticabile.

Mi consolo analizzando la seconda tappa che gli organizzatori descrivono cosi' :

"La seconda tappa è la vera regina del Rally con partenza e arrivo ad Arzana. Ci porterà alla scoperta del Gennargentu passando per il villaggio nuragico più alto della Sardegna “Ruinas” a quota 1197 metri, per proseguire nel territorio di Desulo la “scalata” di Punta La Marmora la vetta più alta della Sardegna (1834 metri). Saranno interessati i cantieri forestali di Girgini ed Arzana."

41km di speciale sono una rispettabile classica gran fondo di Mtb e se poi i km totali saranno 105 con piu' di 3000 metri di dislivello ci sara' da stare belli allegri e non farsi mancare ne il polase ne il brodo di tartaruga !!!


2 commenti:

  1. se tutto va come spero per l'anno prossimo dovrei riuscire ad avere un mtb.. allora farò un bel pensierino per queste pedalate in patria.
    come sta andando questo rally?

    RispondiElimina
  2. iniziamo domenica
    k in touch

    RispondiElimina