mercoledì 8 giugno 2011

Prima Tappa

Dopo il Prologo di domenica che stabilira' la prima classifica ed anche la sequenza delle successive partenze, Lunedi' ci aspetta una bella tappa che sfiora Perda Liana, un picco di pietra altissimo ed incredibile che ricorda molto la Death Valley Californiana, per poi addentrarsi nelle foreste del monte Idolo e rientrare ad Arzana per un totale di 71 km da portare a termine in max 7 ore, 2000 e moneta metri di dislivello al 95% su strade sterrate e singletrack ... stika/parde/meco!!!

La tappa ripercorre per alcuni tratti la prima frazione dello scorso anno dove lungo la seconda discesa avevo fatto un volo alla OlerTogni danneggiando subito la Klein e riparandola sommariamente in loco, poi avevo bucato due volte, una all'inizio della speciale ed una verso la fine della speciale, ma la grossa menata fu che avevo con me solo una camera di scorta con relativa boboletta e stop, ero quindi ripartito solo grazie all'aiuto di Mr. Miolano from Cuneo che purtroppo quest'anno non sara dei nostri, infine avevo anche tagliato l'ultima discesa beccandomi 15 minuti di penalita' ... insomma un vero disastro !!!

Quest'anno, primo mi porto un paio di bombolette ed anche una minipompa da tasca e secondo mi porto anche una potente icona antisfiga !!!

3 commenti:

  1. "...infine ringrazio l'amico Sandropan che mi ha aiutato a convertire nel giusto formato il PDF delle istruzioni, permettendomi così di pubblicare questo bellissimo post..."

    Prego, figurati, sai che se posso aiutarti lo faccio volentieri.

    Sandropan

    RispondiElimina
  2. Sandropan ... tu sai quel'e' la mia icona antisfiga vero ?

    RispondiElimina
  3. No, ma posso porovare ad indovinare.
    La pin Mediocrity is not a crime?

    RispondiElimina